NOVELLI, Ermete in “Dizionario Biografico”

NOVELLI, Ermete (Pubblico, Martino, Nazzareno, Ermete). – Secondo di tre figli (preceduto da Emiliano, morto poco dopo la nascita, e seguito da Sebastiano, pittore di un certo nome), nacque alle porte di Lucca il 5 maggio 1851 alle 9 del mattino nel bel mezzo di uno spostamento della piccola compagnia di guitti di cui il padre Alessandro, nobile decaduto, faceva parte in qualità di suggeritore insieme con la giovane moglie, l’affascinante «bruna dagli occhi di fuoco» Giuditta Galassi, «ottima fi

Sorgente: NOVELLI, Ermete in “Dizionario Biografico”